Privacy policy

Fides si impegna a rispettare la tua privacy; i vostri dati non possono essere ceduti a terzi.

Garanzie sulla Privacy

Nel trattamento dei dati personali, Fides si impegna al rispetto del Decreto Legislativo 196/03 e successive modifiche e comunque della vigente normativa nazionale applicabile in materia di tutela della Privacy.

Fides non tratterà i dati personali senza il consenso degli interessati, ove ciò non sia consentito dalla normativa vigente.

Nell’ambito di quanto sopra, Fides garantisce il rispetto dei più rigorosi standard di sicurezza dei dati personali.

Oggetto del trattamento

I dati personali forniti ovvero altrimenti acquisiti da Fides nell’ambito della propria attività, potranno formare oggetto di trattamento nei limiti e nel rispetto delle disposizioni sopra richiamate. Rappresentano oggetto del trattamento i dati anagrafici, contabili e fiscali, recapiti telefonici, di telefax e posta elettronica, coordinate bancarie, altri dati aziendali comunque strumentali rispetto all’esecuzione dei rapporti di fornitura di beni e/o servizi in funzione delle finalità di seguito elencate.

Finalità e modalità del trattamento

Il trattamento dei dati sarà improntato ai principi di correttezza, liceità e trasparenza con logiche strettamente correlate alle finalità stesse e, comunque, in modo da garantire la sicurezza e la riservatezza dei dati.

Il trattamento dei dati avverrà mediante mezzi cartacei, informatici e telematici, esclusivamente per il tempo strettamente necessario a conseguire gli scopi per cui sono stati raccolti e per le seguenti finalità strettamente connesse o strumentali all’attività della nostra Società:

  • adempimenti inerenti e conseguenti allo svolgimento di tutte le attività amministrative, contabili e fiscali
  • finalità gestionali, commerciali, per la predisposizione di preventivi o offerte mirate e relative unicamente a servizi di Fides S.r.l.
  • controllo dell’avanzamento del servizio concordato e dell’andamento dei rapporti;
  • conduzione di attività progettuali di analisi, sviluppo, test e manutenzione delle applicazioni software fornite;
  • adempimento degli obblighi previsti da leggi, regolamenti, normative comunitarie ovvero disposizioni impartite da autorità a ciò legittimate dalle leggi.
  • Natura del conferimento dei dati e conseguenze di un eventuale rifiuto

Il conferimento dei dati è necessario per la corretta instaurazione e prosecuzione dei rapporti istituiti, per le finalità di cui al punto precedente.

L’eventuale rifiuto non consentirebbe, in tutto oppure in parte, l’esecuzione delle prestazioni contrattuali convenute ed, in particolare, potrebbe comportare l’impossibilità per Fides S.r.l. di dare esecuzione agli ordini di acquisto, di effettuare la prestazione dei servizi richiesti e la relativa fatturazione.

Ai sensi dell’art. 24 del D. Lgs. n. 196 del 30 giugno 2003, il consenso dell’interessato non è richiesto per il trattamento dei dati personali provenienti da pubblici registri (quali quelli anagrafici, tributari, camerali ecc.), oppure per adempiere ad obblighi previsti dalla legge o derivanti da un contratto del quale l’interessato è parte.

Comunicazione dei dati e ambito di diffusione

I dati personali, raccolti per il raggiungimento delle finalità indicate in precedenza, potranno essere comunicati, in ragione delle rispettive competenze professionali, alle seguenti categorie di soggetti: persone fisiche e/o giuridiche, soggetti pubblici e privati, uffici tributari, enti preposti all’ordine e alla sicurezza pubblica, istituti bancari, medici e consulenti del lavoro, associazioni di categoria, società assicuratrici, studi legali e di consulenza fiscale, pubbliche autorità o amministrazioni per gli adempienti di legge.

Gli stessi dati potranno essere portati a conoscenza, in qualità di incaricati, dei dipendenti e/o collaboratori in ragione delle rispettive mansioni e competenze, nonché a consulenti e collaboratori in qualità di responsabili esterni ai quali richiederemo il trattamento in conformità alle disposizioni del D. Lgs. 196/2003.

I diritti degli interessati

Ai sensi dell’ art. 7 del D. Lgs n. 196/2003, il cui testo viene allegato alla presente informativa, i soggetti cui si riferiscono i dati personali hanno il diritto in qualunque momento di ottenere la conferma dell’esistenza o meno dei medesimi dati e di conoscerne il contenuto e l’origine, verificarne l’esattezza o chiederne l’integrazione o l’aggiornamento, oppure la rettificazione.

Ai sensi del medesimo articolo si ha il diritto di chiedere la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati trattati in violazione di legge, nonché di opporsi in ogni caso, per motivi legittimi, al loro trattamento.

Le richieste vanno rivolte al Titolare mediante comunicazione scritta, via fax o e-mail.