Cos’è il social commerce?

I social network  sono ormai una fonte d’acquisto, un canale a disposizione di tutti in qualsiasi momento dove potersi intrattenere ma allo stesso tempo dove poter effettuare acquisti, cercare lavoro e offrire opportunità di business, sia per i “normali utenti” che per per PMI.

Ma cos’è il social commerce?

l’attenzione verso il modo social da parte delle aziende è in costante aumento. Grazie alla formula di comunicazione uno a uno si ha la possibilità di carpire molte più informazioni sulle abitudini di consumo dell’utenza ed allo stesso tempo, programmare azioni promozionali in linea con i gusti di quest’ultima. I social rappresentano un luogo virtuale dove poter intraprendere relazioni reali.

Tra i canali social più utilizzati anche per il commercio elettronico ricordiamo: Facebook, Instagram e Pinterest, di cui Facebook ha il primato essendo ormai diventato il principale social network di massa. Infatti all’interno di questi canali è stata inserita la possibilità di acquistare direttamente dall’account di un determinato e-commerce tramite il comando “buy it”, presente sia su Facebook, Instagram e Pinterest (solo negli USA).

l’apertura del market place di Facebook in direzione analoga al portale Amazon lascia ben capire che il mercato ha già abbondantemente compreso il potenziale di vendita e di fidelizzazione che si  genera sfruttando i social network.

Diventa importante quindi, non trascurare gli aspetti di comunicazione relativi ai proprio canali digitali, individuando i punti di forza del prodotto/servizio che si offre e sopratutto canalizzando il “modo di comunicare” con la propria utenza seguendo il registro linguistico di coloro che ci seguono.

Vuoi scoprire come migliorare la tua produttività e la vendita sfruttando i social network ma non hai ancora un’idea chiara e ben definita del suo potenziale?

Scrivici

No Comments

Post A Comment